Sito web cool e stiloso

come realizzare un buon sito web 


Realizzare un sito web "cool" e stiloso è davvero una buona idea? Puntare sulla grafica inseguendo le parole dei guru del marketing vi farà davvero guadagnare qualcosa?
Faccio questo lavoro dal 2008 e la mia esperienza personale mi dice che nella maggior parte dei casi, non per tutti ovviamente, realizzare un sito web "stiloso" è spesso addirittura controproducente, nel migliore dei casi praticamente inutile. Avete mai fatto caso che i siti web e/o le pagine web che troviamo in prima pagina sui motori di ricerca sono spesso "bruttini" per così dire, essenziali... Ci si aspetterebbe il contrario, un'azienda capace di raggiungere le prime posizioni sui motori di ricerca chissà quale grafica fantastica utilizzerà!
Esiste una grande differenza tra un bel sito web ( per così dire ) ed uno che "funziona", e vi assicuro che realizzare un "bel sito web" è la cosa più facile e conveniente per un web master. È sufficiente andare su uno dei tanti portali che vendono template ( grafiche ) e con 59 dollari comprare un sito web preconfezionato stilosissimo, si cambiano le immagini ed i testi ed il gioco è fatto. Sito web sarà realizzato in poche ore, il cliente soddisfatto ed il guadagno assicurato!
Sembrerebbe tutto perfetto se non fosse per il fatto che quel sito web, 9 volte su 10, non genererà nulla : poche visite e pochi contatti, posizionamento sui motori di ricerca penoso o inesistente e pagine con tonnellate di codice inutile che "zavorrano" la navigazione.


PRIMO ERRORE : PENSARE DI CAPIRCI

Non esiste un sistema diplomatico per dirlo, spesso il primo ostacolo per realizzare un buon sito è proprio il cliente. L'errore più comune, e per certi versi il più grave, è la volontà da parte del cliente di realizzare il sito web secondo i propri "gusti" grafici che, per quanto possano essere raffinati, non sono quelli dei potenziali clienti che visiteranno il sito web. Inoltre la grafica deve essere tarata secondo la tipologia di utenti : fascia di età, potere di acquisto, nazionalità e via discorrendo... in poche parole bisogna essere del mestiere e sviluppare la  soluzione migliore con la giusta grafica ed una corretta struttura di navigazione.


SECONDO ERRORE : IL MARKETING DICE...

È capitato a tutti di leggere articoli sul marketing e le sue regole "magiche", ma basta un minimo di logica per capire che se fosse vero saremmo tutti ricchi, un pò come quelli che promettono di arrivare in prima pagina a tutti i loro clienti. Se la grafica e le regole del marketing fossero fondamentali Amazon non venderebbe un chiodo, credo siate tutti d'acccordo con me nel dire che il sito web è brutto, essenziale, di sicuro poco coinvolgete ( ma molto funzionale! ). Si potrebbero fare molti altri esempi, un'altro su tutti guardate il sito della Agenzia Studio Cappello ( una tra le migliori agenzie SEO in Italia ) e guardate la loro grafica...


TERZO ERRORE : EFFETTO WOW

Un sito web deve funzionare secondo scopi ben precisi, come offrire percorsi veloci e di facile consultazione. Tutto questo però spesso non è compatibile con chi cerca l'effetto Wow! Effetti speciali, animazioni, grafiche elaborate... tutte cose spesso inutili, fronzoli che servono più ad accontentare il cliente a discapito della qualità finale dello sviluppo... Se a questo aggiungiamo il fatto che ad oggi il traffico su smartphone rappresenta la "fetta" maggiore risulta ancora più evidente che a fare la differenza non sarà certo la grafica ( su mobile è praticamente assente ).


QUARTO : FIDARSI

Sia ben chiaro, il cliente ha tutto il diritto di poter dire la sua e pretendere un prodotto che lo soddisfi, e spesso la collaborazione cliente / web master genera ottimi spunti per migliorare lo sviluppo del sito web. Detto ciò il cliente deve fidarsi di chi fa questo mestiere da tanti anni ed ascoltare i consigli frutto dell'esperienza maturata sul campo.
Prediligere un sito web professionale, veloce, ben strutturato, semplice e con una buona SEO è sempre la migliore delle scelte. Questa è la strada corretta per realizzare un sito web che può generare risultati concreti, senza doversi rivolgere a consulenti che vi proporranno costosissime campagne marketing per ottenere visite e forse qualche risultato che probabilmente non ripagherà nemmeno la metà delle spese.
Infine, per citare la frase di un celebre architetto, "less is more". Ovvero il concetto dell'essenzialità come filosofia vincente per lo sviluppo di progetti solidi e funzionali.


QUINTO : PAROLE E FATTI

Tutto quanto detto ha un senso se è possibile fidarsi della web agency o del web master di turno, è necessario quindi verificare ( senza chiederlo all'oste ) le credenziali. Farlo è relativamente semplice, lasciamo stare i feedback dei clienti che possono essere facilmente "edulcorati". Verificate, a fronte delle loro promesse, quali sono i "fatti" : il loro sito web è posizionato a livello nazionale? hanno una clientela eterogenea o lavorano solo con clienti "locali"? La risposta a queste due semplici domande taglia il 90% dei "web master" presenti sul mercato.

Landing page, quanta confusione
Previous

Landing page, quanta confusione

Leave review
Sempre più spesso mi viene chiesto di realizzare u...
Read More
Come posso aumentare le visite al mio sito web?
Next

Aumentare le visite al sito web

Leave review
Come posso aumentare le visite ed i contatti al mi...
Read More
Hosting sito web, come scegliere un buon servizio al miglior prezzo

Hosting sito web

Leave review
La scelta dell'hosting spesso viene fatta senza troppa attenzione nonostant...
Read More
Posizionamento sito web motori di ricerca, come essere in prima pagina

Posizionamento sito web

Leave review
Posizionamento sito web per aumentare le visite ed il traffico, domanda da ...
Read More
0.0 0 Reviews
Leave review
Rate
Cancel