Il paradosso del cliente

Le parole che non dovrei dire e tantomeno scrivere!

Se devi realizzare un sito web sarebbe utile leggere questo articolo, non si tratta di segreti su quello che devi fare o chiedere ma piuttosto dell'atteggiamento da assumere che potrebbe permetterti di ottenere un ottimo prodotto ed evitare uno degli errori più comuni ed a volte più dannosi.
Lo chiamo il paradosso del cliente, è quella situazione che si crea quando il cliente, per una serie di motivi, "sale in cattedra" ed inconsapevolmente ostacola la buona riuscita del suo progetto.

Accade molto più spesso di quello che si pensa, e chiunque faccia questo mestiere potrebbe raccontare decine di storie in merito... 

L'errore è quello di considerare il sito web una cosa personale, e si inizia così a prendere decisioni simili a quando si imbianca la cucina : "piace a me, piace a tutti!". Il problema, che diventa un vero e proprio paradosso, è che entrambi ( web master e cliente ) lavorano per migliorare il sito web ma uno dei due combina pasticci ed ostacola lo sviluppo corretto.
Vi assicuro che malgrado ci abbia pensato spesso non esistono le parole giuste per dire al cliente "lasciami lavorare... ".
Per sviluppare un buon sito web occorre molta esperienza e formazione, cose che il cliente non ha, e quando "sfraintente" il proprio gusto personale come un valore iniziano i guai.
Un sito web deve essere fatto per i clienti del cliente ( perdonate il gioco di parole ), è fondamentale saper valutare il target, quali sono le persone che navigheranno sul sito : età, sesso, nazionalità, aspettative, ecc... per questo semplice motivo realizzare il sito web secondo i propri gusti personali è un errore clamoroso.

Per fare un esempio pratico, questo sito web personalmente lo avrei fatto molto diverso a livello grafico, semplificando potrei dire che non mi piace ma funziona. Da oltre 8 anni non spendo un centesimo in pubblicità, non pago per interviste "farlocche" di autocelebrazione su Youtube, e non pago per far pubblicare i miei articoli. Tuttavia sono in prima pagina su Google a livello nazionale e generalmente nel corso dell'anno ho più clienti di quelli che potrei gestire. Anche per questo motivo posso permettermi di scrivere articoli come questo che probabilmente mi faranno perdere clienti.

Se pagate un professionista per realizzare un sito web lasciatelo lavorare, datemi retta! L'importante ovviemnte è che sia un vero professionista...

Questo non vuol dire che il cliente deve prendere quello che arriva, pagare la fattura e arrivederci. Ci mancherebbe! Il confronto con il cliente è fondamentale per capire il messaggio e le parole giuste da utilizzare, solo il cliente conosce davvero la propria attività, i propri clienti ed i propri punti di forza. Sarà il cliente a spiegarci come "colpire nel segno" ma per il resto deve fidarsi del web master. 
Pensare che il web master possa essere una sorta di segretaria alla quale dare indicazioni su come deve essere fatto il sito web è il presupposto per un piccolo disastro.

Considerate seriamente che il web master potrebbe scoraggiarsi e per porre fine alla penitenza fare quello che dite.

Lo ammetto, è successo anche a me! Ed i risultati sono stati pessimi per il cliente che, per paradosso, era contento senza rendersi conto di aver buttato soldi ed una buona opportunità.


Ancora convinto di realizzare il tuo sito web? Clicca qui allora e iniziamo!

E-commerce o catalogo online?
Previous

E-commerce o catalogo online?

Leave review
E-commerce o catalogo on-line? In questo articolo
Read More
Come posso aumentare le visite al mio sito web?
Next

Aumentare le visite al sito web

Leave review
Come posso aumentare le visite ed i contatti al mi
Read More
Hosting sito web, come scegliere un buon servizio al miglior prezzo

Hosting sito web

Leave review
La scelta dell'hosting spesso viene fatta senza troppa attenzione nonostant
Read More
Costo realizzazione e-commerce, ecco cosa dovete sapere

Costo realizzazione e-commerce

Leave review
Quanto costa la realizzazione di un ecommerce ? Molti risponderebbero dipen
Read More
0.0 0 Reviews
Leave review
Rate
Cancel